Io e la mia bambola, 1937 Frida Kahlo

Io e la mia bambola 1937 Frida Kahlo

Si sapeva che Frida non poteva avere figli a causa dell’incidente d’autobus avvenuto nel 1925. E all’epoca in cui questo dipinto fu dipinto, aveva perso tre bambini non ancora nati. Ha collezionato bambole e ha avuto animali domestici che amava.

Questo ritratto mostra Frida seduta su un letto con una bambola. Ma sembra distante e disconnessa dal suo bambino surrogato. Sembra che stia posando per la telecamera e non gli importa affatto della bambola. Pure. stava fumando una sigaretta, cosa che le persone di solito non fanno quando c’è un bambino in giro. Sembra che sappia che la bambola non è la sua vera figlia e non mostra alcun attaccamento a lei.

Ha un’espressione triste e solitaria sul viso, forse per il fatto che non ha figli. La tua stanza è vuota e aggiunge una sensazione di vuoto. Anche il tono della sua pelle è più scuro rispetto agli altri suoi dipinti per abbinarsi ai suoi vestiti messicani.

Torna su