Io ei miei pappagalli, 1941 Frida Kahlo

Io ei miei pappagalli 1941 Frida Kahlo

Frida Kahlo si risposò con Diego Rivera nel dicembre 1940 dopo essersi separati per alcuni anni. Dopo questo, la vita di Frida sembra stabilizzarsi un po’ in una routine più tranquilla. Sono rimasti a vivere separati anche se si sono risposati. Frida vive ancora con i suoi animali, bambole e fiori nel campo che le interessa. Sono ancora la parte principale della tua vita.

La rigidità di Me and My Parrot è rotta dai dettagli all’interno del lavoro. I pappagalli aggiungono profondità, gli intricati dettagli delle loro piume creano un sottile contrasto con la morbida semplicità dell’aspetto di Frida. I pappagalli ispidi e protettivi esaltano la sensualità tattile dell’opera, la calma semplicità del volto di Kahlo amplificata contro di loro.

Frida ha disegnato molti autoritratti con i suoi animali domestici e questo è uno di quelli e ha incluso i suoi pappagalli in questo dipinto. Quando questo ritratto è stato dipinto, si era risposata con Diego, ma aveva una relazione amorosa con Nickolas Muray, che aiutò Frida con la sua prima mostra a New York nel 1938 ed era una fotografa ritrattista di successo. Si sono incontrati in Messico in quel momento.

Non dimenticare di dare un’occhiata al nostro negozio online Frida Kahlo se sei un grande fan dell’artista messicano.

Torna su