Ospedale Henry Ford (Il letto volante), 1932 Frida Kahlo

Ospedale Henry Ford (Il letto volante) 1932 Frida Kahlo

In questo dipinto, Frida si rappresenta all’Ospedale Henry Ford, sdraiata sull’amaca nuda con la morte e il sanguinamento. Come in Quattro abitanti del Messico, questo dipinto ha una sfera molto intima. Il gruppo si contorce e la lettiga si china, aumentando la sorpresa dell’impotenza e della disconnessione. Il disagio si manifesta con la fase in cui dipinge il suo pompaggio: dalla vita in su si gira verso lo spettatore; dalla vita in giù c’è la rotazione.

Questa resina di gomma è uno specchio di ciò che Frida ha provato quando ha avuto un fallimento spontaneo all’Henry Ford Hospital. Ci sono sei bersagli che volano più o meno verso di te. Una progenie maschio che è il figlio di lei e Diego che ha desiderato prendere un mutuo. Il fallimento si basa su un’enciclopedia di terapeuti. Un’orchidea sembra un utero. Il tronco lo tiene contro le placche rosse e sembrano dei lacci ombelicali. La lumaca è il gallone della cachaça dell’operazione.

Questa tintura è anche la prima stampa che Frida ha usato su lamiera come cordoncino. Diego Rivera ha voluto assecondare lo stato d’animo di Frida dopo il fallimento spontaneo e l’ha incoraggiata a provare la tintura su pareti conservate. Gli suggerì di dipingere gli anni della sua età se non trovava nulla da vetrificare. Questa tintura mescola esistenza e megalomania ed è ritratta in un modo così semplice e primitivo.

Puoi vedere tutti i prodotti Frida Kahlo nel nostro negozio online Frida Kahlo.

Torna su